mondiali rugby 2019

Mondiali rugby 2019: Italia contro un’ africana

Fra poco meno di 2 anni, per la precisione il 22 Settembre 2019, in Giappone, l’ Italia del Rugby avrà la sua partita d’esordio ai prossimi mondiali di rugby. La notizia arriva direttamente dal comitato organizzativo giapponese dell’evento che ha appena finito di stilare il calendario delle sfide in programma, rivelando che la prima avversaria degli azzurri sarà la squadra vincitrice del processo di qualificazione africano (attualmente ancora in corso).

Il match sarà il primo del Girone B, e si terrà all’ Hanazono Stadium di Higashi-osaka City. Cinque giorni dopo, giovedì 26 settembre, gli azzurri torneranno in campo a Fukuoka contro la formazione che avrà staccato il biglietto per il Mondiale aggiudicandosi la fase di ripescaggio: gli uomini del Ct O’Shea avranno poi otto giorni per preparare il test contro il Sudafrica del 4 ottobre, all’Ecopa Stadium di Shizuoka, e altrettanti prima di completare il proprio girone affrontando i campioni del mondo in carica della Nuova Zelanda sabato 12 ottobre a Toyota City.

L’ Italia del rugby ha quindi sul proprio cammino dei colossi agguerriti da affrontare, ma la grinta degli azzurri non deve essere sottovalutata. Altre date importanti del calendario rivelato dall’organizzazione nipponica sono: il 21 settembre in cui All Blacks e Springboks si daranno battaglia, il 20 invece verrà giocata La partita inaugurale di Giappone 2019, tra i padroni di casa nipponici e una nazionale ‘Europa 1’, che deve ancora qualificarsi, mentre la finale che assegnerà per la nona volta la Webb Ellis Cup si giocherà il 2 novembre, nello stadio di Yokohama.

I mondiali di rugby 2019 si preannunciano già molto interessanti e carichi di scintille. E voi? Li seguirete? Siete fiduciosi nelle capacità del nostro team?? Fatecelo sapere!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *